Articoli

Talenti, lavoro e inclusione: Auticon ospite ai Binari Gentili

Inclusione, diversità e talenti:  questi gli argomenti  al centro della tavola rotonda di Binari Gentili, l’evento organizzato da Ferrovie dello Stato Italiane lo scorso 10 giugno. Tra gli ospiti Auticon, società internazionale fornitrice di servizi IT da poco in Italia  e che assume come consulenti esclusivamente persone nello spettro dell’autismo. Tra i temi, un focus sui talenti nascosti, come quelli delle persone nello spettro dell’autismo. Un tema tutt’altro che secondario nel campo del lavoro se, come afferma uno studio di Accenture condotto negli Stati Uniti, le aziende che impiegano persone disabili registrano performance significativamente superiori al resto del mercato, con risultati che arrivano al +28% di fatturato e al 30% di maggiori profitti. Non solo: secondo Alberto Balestrazzi, Ceo di Auticon,  la neurodiversità può portare vantaggi in termini di performance.

 Comunicato stampa dell’evento

 Auticon: maggiori informazioni

Roberto, il giornalaio che chiede ai clienti di avere pazienza

Il Corriere della Sera gli ha dedicato un articolo, con tanto di foto (che riportiamo qui): Roberto, 20 anni, una diagnosi di sindrome dello spettro autistico da quanto ha 18 mesi, ogni giorno serve i clienti nel suo chiosco di giornali, a Napoli.

Nella foto mostra un cartello, che ha scritto aiutato dai genitori e dalla sorella e  che ogni giorno espone davanti alla sua edicola: “Buongiorno, mi chiamo Roberto e sono il vostro giornalaio. Ho l’autismo, vi chiedo di essere pazienti e di darmi  un po’ di tempo. Imparerermo a conoscerci. Grazie mille”.

E i clienti, si legge nell’articolo, aspettano pazienti, anche se nel chiosco di Roberto l’attesa è a volte un po’ più lunga che altrove. Ma la rapidità non è tutto: i modi garbati e un sorriso gentile possono valere molto di più.

Vedi l’articolo del Corriere della Sera del 13 febbraio

Auticon arriva in Italia. E cerca esperti di informatica con disturbo dello spettro autistico

 Dopo Germania -dove è nato – Francia, Regno Unito, Svizzera e Stati Uniti, il gruppo Auticon arriva i Italia. Azienda sociale che impiega esclusivamente adulti con autismo come consulenti IT e offre servizi di consulenza informatica ai propri clienti nei settori dell’industria e dei servizi, Auticon impiega attualmente più di 150 consulenti con autismo. Sono ora aperte le selezioni per la nuova sede di Milano.

Tutte le informazioni nel comunicato stampa.

 

 

Obbiettivo Lavoro: inizia a dicembre il corso rivolto a persone Asperger

Inizia il 2 dicembre, presso la sede di LEM a Sesto San Giovanni, il corso per ridurre le criticità personali e promuovere l’abilitazione delle risorse necessarie a prepararsi in modo efficace al mondo del lavoro o a una formazione professionale specifica.  Il percorso formativo, che sarà presentato , è rivolto a persone con Sindrome di Asperger, o spettro autistico con bisogno di supporto non intensivo, e ha l’obiettivo di rinforzare i prerequisiti per l’inserimento lavorativo.

Il corso è realizzato dal l’Associazione di Promozione Sociale LEM, in collaborazione con coop. Sociale Progetto Il Seme e Gruppo Asperger Onlus.

Maggiori informazioni e contatti 

 

Reti Autismo incontra Specialisterne

Lo scorso 20 giugno i  responsabili del progetto “Autismo e Qualità della Vita” hanno incontrato la coordinatrice formazione di Specialisterne, iniziativa sociale nata nel 2004 in Danimarca che offre formazione e sbocchi professionali ad adulti con autismo e Asperger.
L’incontro ha offerto al gruppo di lavoro del progetto una preziosa opportunità di confronto su percorsi  di accompagnamento all’inserimento lavorativo in aziende profit  di  persone con autismo ad alto funzionamento/Sindrome di Asperger.  Un confronto  già avviato  il 13 maggio scorso durante il primo incontro di presentazione del progetto di Specilisterne a Milano, organizzato da Angsa Lombardia, Gruppo Asperger e Spazio Nautilus Milano.

Per saperne di più sul primo progetto di Specialisterne in Italia, a Milano:

Vanity Fair, 15 giugno 2017: Al lavoro con la sindrome di Asperger
Corriere della Sera, 4 giugno 2017: Dario e gli altri “speciali” che progettano robot. Di Giovanna Maria Fagnani
Repubblica.it, 5 giugno 2017: “Sono meticolosi e organizzati”. E l’azienda assume i ragazzi autistici. Di Simone Varesini

 

 

 

 

Eventi

Nessun risultato

Spiacente, nessun articolo corrisponde ai tuoi criteri