Nasce Casa Blu: un programma ricchissimo di iniziative

  È nata la Casa Blu.  Aperta presso la Casa Solidale  di via Sant’Erlembaldo 4,  e presentata al pubblico lo scorso settembre,  Casa blu offrirà percorsi  educativi, riabilitativi, formativi rivolti a persone autistiche.un polo di riferimento per l’autismo sul territorio.

In progetto è frutto della collaborazione tra loro delle associazioni Diesis, Ortica e Spazio Nautilus.  L’obiettivo:  dare aiuto e supporto sempre più efficaci e rispondenti alle diverse esigenze di ogni famiglia: nasce così, grazie alle associazioni 

“È un progetto ambizioso – raccontano le associazioni di Casa Blu – difficile da realizzare, che ha comportato impegno, fatica, serate spese a lavorare insieme per realizzare un sogno. […] Ognuno dei nostri ragazzi ha bisogno di inguaribili idealisti per trasformare questo mondo in un luogo più giusto e bello”. 

Le proposte sono davvero varie, e potranno soddisfare gusti e abilità differenti: si va dal trekking al teatro, dalla lavorazione della creta all’uso della stampante 3D. Ma anche danza, canto, uscite serali e molto altro: per conoscerle tutte, potete scaricare qui il programma 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.