Progetto escursionismo: camminare sulle Orobie per diventare più autonomi

La montagna può insegnare molte cose. Tra queste, ad essere più autonomi e sicuri di sè, e ad entrare in relazione con i propri compagni di escursione.  Per questo l’associazione “Autismo è…” di Brembate, nel comune di Bergamo, tra i vari progetti rivolti a persone con disturbi dello spettro autistico ne propone uno dedicato all’escursionismo.

Il progetto prevede attività in montagna per tutte e 4 le stagioni: ciaspolate sulla neve, trekking, escursioni in notturna e mini vacanze. Più numerose, naturalmente, le iniziative in calendario in primavera e in estate: gite sono previste Sabato 19 Maggio, Sabato 9 Giugno, Sabato 14 Luglio, Sabato 8 Settembre. Inoltre, per il mese di agosto sono i programma tre giorni di trekking sulle Orobie: dal 17 al 19 o dal 19 al 21 Agosto.

Ad accompagnare il gruppo di partecipanti sono sempre presenti due operatori, che guidano i ragazzi nell’esperienza. “Le escursioni sono delle gite  dove imparare a condividere del tempo con altre persone”, ha spiegato la presidente di “Autismo è…” Silvana Salvi intervistata dall’Eco di Bergamo. “Le escursioni impegnano a livello fisico, facilitano il potenziamento muscolare e anche lo sviluppo del senso di orientamento, ma l’obiettivo principale è di incrementare le autonomie personali sia nelle azioni più semplici, come vestirsi e preparare lo zaino, ma anche con il distacco dalla famiglia”

Per richiedere maggiori informazioni sul progetto e le iscrizioni alle escursioni, si può consultare il sito dell’Associazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.