Su WizCase la Guida alla Sicurezza Online per Persone con Disturbi dello Spettro Autistico

“Tutti dovrebbero potersi sentire al sicuro online. Per questo motivo, è di estrema importanza assicurarsi di avere l’adeguato livello di sicurezza online ed essere sempre vigile quando si naviga su internet”. Così scrive John Bennet, ingegnere esperto di dati e comunicazioni, su WizCase, un blog dedicato alla cybersicurezza.

E proprio il blog ha realizzato un’utile guida alla sicurezza online pensata espressamente per proteggere dai pericoli del web le persone con autismo: 11 capitoli scritti in maniera chiara e accompagnati da una grafica di immediata comprensione (anche se in quest’ultima i testi sono in inglese).

Questi i temi:

  •  Cyber-bullismo
  • Comprendere il Contesto dei Messaggi Online
  • Diventare una Vittima di Truffe, Manipolazione o Hackeraggio
  • Esposizione a Contenuti Inappropriati
  • Sovraccarico Sensoriale su Internet
  •  Dipendenza da Internet
  •  Come Proteggerti sui Social Network più Famosi
  • Appuntamenti Online e ASD
  • Come Capire se Una Persona è Davvero Chi Dice di Essere
  • Segnali che Qualcosa Possa Essere Sbagliato Online
  • Modi per Incrementare la Sicurezza Online del tuo Bambino

Clicca qui per consultare la Guida

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.